VERSIONE MOBILE
 Martedì 2 Settembre 2014
PREMIER LEAGUE
ITALIA FUORI DAL MONDIALE: DI CHI LA COLPA?
  
  
  
  

PREMIER LEAGUE

McLeish: "I ragazzi hanno dato tutto. Adesso..."

15.04.2012 21:45 di Alessandra Stefanelli  articolo letto 161 volte

Alex McLeish, manager dell'Aston Villa, ha commentato la pesante sconfitta subita in casa del Manchester United: "I miei giovani hanno dato tutto, non posso essere deluso. Lo United è un top club mondiale e noi avevamo tantissimi giovani in campo oggi, alcuni non avevano nemmeno mai giocato prima di oggi. Prendere il secondo gol prima della fine del primo tempo ci ha dato la amzzata finale e da lì lo United ha mostrato la sua vera classe. Ora dobbiamo fare sei punti nelle prossime due gare".


Altre notizie - Premier League
Altre notizie
 

RIVOLUZIONE COMPLETATA: MOURINHO ORA NON PUÒ FALLIRE

L'esordio del Chelsea sull'ostico campo del Burnley è stato davvero molto positivo. I padroni di casa hanno provato a spaventare la corazzata Blues, contando sull'entusiasmo della neopromossa, ma non c'è stato niente da fare. C'era tanta, ta...

ESCLUSIVA - CASOTTI: "PSG, BRAVO BLANC: ORA LA CL. ATTENZIONE AL MERCATO DEL MONACO. NIANG..."

Storica voce della Ligue1 per Sportitalia, Federico Casotti è ora direttore di GoalItalia.com....

SERGIO ROMERO VERSO IL MANCHESTER UNITED

L'argentino Sergio Romero pare sia vicinissimo al trasferimento al Manchester United. La notiza arriva da fonti vicine...

LO UNITED SPENDE PIÙ DI TUTTI, CONFUSIONE REAL, RIFONDAZIONI OFFENSIVE PER ATLETICO E CHELSEA : I TOP&FLOP DEL MERCATO INTERNAZIONALE

Il calciomercato si è ufficialmente chiuso da poche ore ed è già tempo dei primi bilanci. Il Manchester...

VIDEO - ALVES SFOTTE I RAZZISTI E MANGIA LA BANANA

Simpatico gesto di Dani Alves che durante Villarreal-Barcellona prima di battere il corner, raccoglie la banana lanciata in...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 2 Settembre 2014.
   Editore: Dieffe Media Norme sulla privacy